Fornitura di preparazioni galeniche magistrali di farmaci.


Cosa viene fornito: preparazioni galeniche magistrali di formulazioni medicinali personalizzate, non disponibili in commercio per dose o forma farmaceutica, indispensabili per la terapia di pazienti affetti da gravi patologie e per garantire la continuità assistenziale ospedale-territorio. Viene di norma fornita la terapia per un periodo massimo di due mesi. Il paziente firma per ricevuta. Qualora fosse necessario proseguire la terapia oltre i due mesi autorizzati, dovrà essere presentata una nuova prescrizione. La consegna dei prodotti avviene, di norma, entro 5 giorni lavorativi, escluso quello di presentazione della prescrizione. Nei casi d’urgenza, la consegna avviene nel più breve tempo possibile. Riferimenti di Legge: Deliberazione ASL n° 80 del 14 febbraio 2008. Dove andare: Il paziente deve recarsi al SAF "Servizio di Assistenza Farmaceutica" dell’ASL, sito in Bergamo, via Borgo Palazzo, n°130 (padiglione 16C), per consegnare la prescrizione. Tel. 035/2270.759 –760-301 e Fax 035/270035. Cosa presentare al SAF: Sono necessari: la prescrizione di preparazioni galeniche magistrali redatta su specifico modello MSAF123 o MSAF124 dai medici specialisti ospedalieri che hanno in cura il paziente. Il medico deve dichiarare sulla prescrizione che ha ottenuto il consenso informato del paziente al trattamento e l’insostituibilità e la non reperibilità del prodotto in commercio. E’ possibile trasmettere la prescrizioni al SAF, via fax, da parte del Centro prescrittore. Per la 1^ fornitura il paziente deve presentare al SAF la tessera sanitaria ed il codice fiscale ovvero, la carta SISS. Facilitazioni per le forniture successive alla prima: Quando il farmaco prescritto è reperibile sul mercato come materia prima, il cittadino si rivolgerà direttamente alla Farmacia aperta al pubblico di sua fiducia. E’ necessario presentare la prescrizione una settimana prima di aver terminato la precedente fornitura. Quando il farmaco prescritto non è reperibile come materia prima, il cittadino deve tornare al SAF, oppure, su richiesta, può ritirare le successive forniture presso la sede distrettuale ASL di residenza . E’ necessario fare richiesta al SAF una settimana prima di aver terminato la precedente fornitura. Il SAF invierà alla sede distrettuale dell’assistito quanto necessario in giorni fissi della settimana (i prodotti saranno disponibili a partire dal pomeriggio), secondo il seguente calendario: LUNEDI: Pianura B.sca: Treviglio – Caravaggio – Romano di L. – Osio Sotto. MARTEDI: Alzano Lombardo – Albino – Gazzaniga – Gandino – Clusone - Vilminore. MERCOLEDI: Valbrembana (Zogno e P.za Brembana) - Valle Imagna (Villa D'Almé e S.Omobono Terme) - Isola B.sca (Calusco e Ponte S. P). VENERDI: Lovere – Sarnico – Grumello. ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FARMACEUTICA-FRONT OFFICE: LUNEDI: 8.30-13.00 MARTEDI: 8.30-13.00 MERCOLEDI: 13.00-16.00 GIOVEDI: 8.30-13.00 VENERDI: 8.30-13.00

allegati:




© Sistemi Informativi - ASL Bergamo